Saltar al contenido
Orologi Svizzeri

Orologi Ulysse Nardin

orologi Ulysse Nardin
Rate this post

Orologi Svizzeri Ulysse Nardin

Ulysse Nardin è un impresa di orologi svizzeri di lusso con sede a Le Locle (Svizzera), come Tissot, fondata nel 1846 da Ulysse Nardin. Impresa storica con la passione del mare dedicando le più belle collezioni, fusionando la precisione svizzera alla vita della navigazione e l’esplorazione. Gli orologi Ulysse Nardin sono oggi giorno un vero e proprio capolavoro.

Gli Orologi Ulysse Nardin più Venduti su Amazon

Bestseller No. 1
Bestseller No. 2
Bestseller No. 3
Bestseller No. 5
Bestseller No. 6
Bestseller No. 7
Bestseller No. 8
Bestseller No. 9
SaldiBestseller No. 10
Patek Philippe
Nicholas Foulkes - Editor: Preface Publishing - Copertina rigida: 544 páginas
190,00 EUR - 26,96 EUR 163,04 EUR

Le Collezioni Ulysse Nardin

  • Collezione Marine: In omaggio alla ricca storia che unisce Ulysse Nardin con il mare, la più grande espressione di rendimento tecnico e un bellissimo disegno per questi orologi Ulysse Nardin.

  • Collezione Diver: Con alta resistenza all’acqua e un bisel giratorio unidirezionale con uno strumento d’immersione d’alta confidenza. Una collezione sportiva con un impeccabile eleganza.

  • Collezione Classic: Una grande collezione di orologi Ulysse Nardin con complicazioni impressionanti e uno stile unico ispirato alla tradizione artigianale del passato.

  • Collezione Executive: Un disegno contemporaneo e una funzionalità unica dove la marca Ulysse Nardin si riconosce all’istante.

  • Collezione Freak: Unico nel suo genere con un disegno avanguardistam primo nel suo genere nell’innovare i componenti di fuga con silenzio.

Storia Orologi Ulysse Nardin

Dopo una lunga gavetta come apprendista per le migliori marche svizzere, nel 1846 Ulysse Nardin decise di mettersi in proprio fabbricando orologi marini di precisione.

Nel 1860 grazie all’acquisizione di un regolatore astronomico di alta precisione, per calibrare i propri cronometri da taschino, la marca Ulysse Nardin cominciò a farsi conoscere in tutto il mondo.

Purtroppo all’età prematura di 53 anni Ulysse Nardin morì passando il timone della marca al figlio Paul David Nardin, dimostrando di essere all’altezza del padre e solo due anni dopo vinse una medaglia d’oro per i propri cronometri da taschino e marini, all’Esposizione Universale di Parigi.

Tra il 1876 e il 1910 crea 3 nuove patenti svizzere, l’ultima perfezionando il meccanismo della ruota dentata crono grafica eliminando i salti praticamente impercettibili all’occhio umano.

Orologi Ulysse Nardin

Nel 1975 l’osservatorio di Neuchatel pubblica l’ultimo bollettino ufficiale dove dove l’impresa Ulysse Nardin risulta abbia vinto numerosi premi prestigiosi, tra cui 10 medaglie d’oro, 2 premi d’onore e 2 medaglie d’argento per esposizione internazionale.

Nel 1983, in piena crisi dell’orologeria di lusso, Ulysse Nardin fu acquistata per l’avventuriero imprenditore Rolf W. Schnyder, deciso nel far resuscitare una marca di prestigio che negli ultimi anni fu quasi sconfitta dalla crisi ma soprattutto dai debiti.

Per portare la marca al suo splendore Schnyder sapeva che doveva creare un orologio fuori dal comune, ed è quando si incontra nella fabbrica di Spoenring, che rimase affascinato da un astrolabio creato per Ludwig Oechslin.

Nel chiedergli se era possibile crearlo como orologio da polso Ludwin, anche se perplesso, rispose positivamente, nel 1985 Ulysse Nardin presentò l’Astrolabium Galileo Galilei, una macchina alimentata per energia cinetica umana.

Negli anni successivi l’Astrolabium riscontrò un grande successo sia critico che commerciale, a parte entrare nel Guinnes dei primati come orologio più complesso mai costruito, ma cosa più importante creò una bellissima amicizia tra i due che durerà 20 anni portando la marca in un era di successi straordinari. I due negli anni a venire non si sederono sugli allori ma crearono orologi sempre più originali e con funzioni innovative.

Alla celebrazione del suo 75º compleanno chiesero a Schnyder cosa voleva ricevere como regalo e lui rispose:

Se potessi rifarlo tutto di nuovo…non cambierei niente.

Con questa bellissima risposta si riflette l’immagine di un uomo ambizioso che grazie a una gran visione e la passione per la belleza diede una seconda e appassionante vita a gli Orologi Ulysse Nardin. Una passione che ancora oggi vive nella casa svizzera con l’attuale CEO Patrik P. Hoffmann sucessore di Schnyder mancato nel 2011 all’età di 75 anni dopo una breve malattia.

Cinturini da Polso

Ti presentiamo una vasta scelta di cinturini di alta qualità, con diversi tipi di rifiniture per portare sempre con te il tuo orologio preferito con stili differenti

Galleria orologi Ulysse Nardin

Marche di Orologi Relazionate:

Última actualización el 2019-05-20 / Enlaces de afiliados / Imágenes de la API para Afiliados

Privacy Policy